Corso di Arrampicata Libera

L’arrampicata altro non è che un vero e proprio viaggio verticale, un viaggio a volte anche interiore, che ci spinge a comprendere i propri limiti e che da sempre affascina e cattura chiunque. E’ quasi un’arte!
Cambia la roccia, il paesaggio, la tecnica di progressione e a volte anche lo standard di difficoltà! E’ un gioco sempre nuovo e inaspettato, da condividere con preziosi compagni di cordata, intimi amici e compagni di avventura!


Il corso di Arrampicata Libera è destinato a tutti gli appassionati di montagna che vogliano conoscere le tecniche di base per la progressione in sicurezza su roccia.

Durante il corso verranno insegnati gli elementi essenziali per una corretta e sicura pratica dell’arrampicata, tra cui:
– nodi e manovre di corda
– tecniche di arrampicata
– un po’ di storia dell’arrampicata

Il corso prevede una gradualità nell’impegno in modo da permettere la partecipazione anche a chi non ha esperienza, è richiesto soltanto un allenamento di base minimo.

Il corso è articolato in lezioni teoriche e uscite pratiche, alcune di due giorni, secondo il calendario allegato.

Ecco una breve presentazione:

 

 

Ogni lezione ed uscita saranno precedute da e-mail di conferma, indicanti il luogo e l’orario di ritrovo.

Si ricorda che, per motivi organizzativi, i posti disponibili sono limitati.


Lezioni teoriche
Si svolgeranno presso le sedi della Scuola il venerdì precedente ogni uscita, con ritrovo ore 20.50.
Nel caso l’uscita preveda il weekend completo la lezione sarà al Giovedì, con ritrovo ore 20.50.

Saranno trattati argomenti fondamentali quali:
– Presentazione del corso – materiali.
– Nodi e manovre di corda.
– Tecniche di arrampicata.
– Catena di sicurezza e soccorso in montagna.
– Metodologie e tecniche di allenamento – Traumatologia.
– Storia dell’arrampicata, scale di difficoltà e lettura di una guida di arrampicata.

Esercitazioni pratiche
Le uscite pratiche saranno 6 e si svolgeranno tra Piemonte, Liguria e Briançonnais:
– 1a uscita pratica (Domenica)
– 2a e 3a uscita pratica (Sabato e Domenica con pernottamento a casa)
– UNA DOMENICA EVENTUALE DI RECUPERO opp. RIPOSO
– 4a uscita pratica (Domenica)
– 5a e 6a uscita pratica (Weekend completo con pernottamento fuori casa)


PER TUTTE LE DATE VEDERE IL VOLANTINO, LA SEZIONE NEWS DEL SITO O LA PAGINA FACEBOOK DELLA SCUOLA.

Preiscrizione:
con l’apposito modulo online e previa comunicazione di aprertura delle preiscrizioni: clicca qui

Iscrizioni:
La quota di iscrizione è di €140 (quota intera),
per gli studenti U25 è di €110 (quota ridotta)

Le domande di ammissione saranno soggette:
– a verifica in base ai posti disponibili e con precedenza ai soci delle Sezioni appartenenti alla Scuola;
– al versamento di una caparra;
– alla consegna di una copia cartacea di certificato medico che attesti l’idoneità alla pratica sportiva non agonistica, valido per l’anno in corso;


pertanto verrà data conferma via mail e verrà preso accordo per il versamento della caparra.

 

La quota di iscrizione comprende:
– materiale didattico
– mantenimento del materiale collettivo (es. corde)
NON comprende l’attrezzatura personale obbligatoria (che verrà illustrata nella serata di presentazione del corso);
NON comprende il trasporto in falesia (sarà necessario organizzarsi con auto proprie);
NON comprende eventuali pernottamenti.

Si ricorda di prendere visione del REGOLAMENTO prima di effettuare l’iscrizione.


ALCUNE PRECISAZIONI

  • La partecipazione al corso è aperta a tutti i soci CAI, in regola con il bollino dell’anno in corso. All’atto dell’iscrizione portare la tessera CAI.
  • Risulta CONSIGLIATA l’iscrizione (tesseramento) al CAI con l’opzione B per il raddoppio dei massimali!
  • L’ammissione al corso è limitata ai maggiori di 18 anni con idoneità fisica provata da certificazione medica.
  • Le località in cui si svolgeranno le uscite verranno decise di volta in volta in base alle condizioni meteorologiche.
  • Gli iscritti al corso dovranno partecipare oltre che alle 6 uscite pratiche anche alle 6 lezioni teoriche durante le quali saranno affrontati argomenti fondamentali e propedeutici alle uscite pratiche.
  • La domanda di ammissione deve essere compilata servendosi dell’apposito modulo online (clicca qui), verrà poi firmata all’atto del pagamento per convertirla in iscrizione. Le domande saranno rifiutate al raggiungimento del numero massimo di partecipanti e non potranno essere convertite in iscrizione.

Per ulteriori informazioni contattare: sivalpi.arr@gmail.com

I commenti sono chiusi.