Storia

La scuola intersezionale Valli Pinerolesi
nasce nel 2011 dalla collaborazione tra le sezioni CAI di Pinerolo, Cavour, Cumiana, Pinasca, Valgermanasca, UGET Valpellice di Torre Pellice e Vigone.
Tali sezioni hanno deciso di dar vita ad una Scuola unica delle Valli Pinerolesi per poter garantire una formazione e quindi organizzare dei Corsi di Alpinismo, Scialpinismo e di Arrampicata Libera, in modo da arricchire l’offerta presente sul territorio e favorire maggiore capacità aggregativa, di efficienza ed economicità – in termini di risorse umane e finanziarie – delle attività associative.

La scuola unica ha pertanto inglobato al suo interno la Scuola Guido Bosco di Alpinismo ed Arrampicata Libera del Cai di Pinerolo e la Scuola Bruno Depetris di Scialpinismo del Cai di Pinerolo e del Cai UGET di Torre Pellice.

Nell’alpinismo la montagna prende un’altra dimensione, acquista altri valori.
Entrano in scena la verticalità, il vuoto, l’altezza. Non più paesaggi dolci e lineari. Non più boschi e pascoli. Al loro posto cime e cenge, ghiacciai e creste, pareti di roccia dove lo sguardo si perde nel cielo. E’ l’incontro dell’uomo con qualcosa di più grande, il confronto dell’uomo con l’immenso.

A coloro che desiderano provare queste emozione il Club Alpino Italiano offre tutta la sua esperienza avendo a disposizione un corpo Istruttori preparato e formato.
E’ compito degli istruttori non solo fornire un corredo tecnico, ma anche valutare le possibilità e le capacità dell’allievo.

L’obiettivo che ci prefiggiamo in ogni Corso è fornire all’allievo nozioni teoriche e pratiche di base per poter frequentare questo splendido ambiente in sicurezza e in autonomia.

La Scuola Intersezionale Valli Pinerolesi propone Corsi nelle tre discipline:
Corso di Alpinismo nel periodo maggio-giugno
Corso di Arrampicata nel periodo settembre-ottobre
Corso di Scialpinismo nei mesi invernali

 

Commenti chiusi